Accordo Messias-Genoa, ora serve quello con il Milan. Toro messo all’angolo

Accordo Messias-Genoa, ora serve quello con il Milan. Toro messo all’angolo

Junior Messias è diventato più di un semplice obiettivo del Genoa. Conferme da più parti sulla notizia lanciata da Di Marzio questo pomeriggio, quando annunciava tramite il proprio sito ufficiale visite mediche imminenti con il Genoa.

Sul giocatore c’era anche il Torino, ora nettamente indietro rispetto al grifone che vanta un’intesa totale col giocatore.

Gli uomini mercato rossoblu adesso devono perfezionare l’accordo con il Milan, che preferirebbe monetizzare subito la cessione di Messias, piuttosto che optare per un trasferimento prestito.

In questo caso, comunque, verrebbe inserita una clausola con obbligo di riscatto da parte del Genoa.

Tutti aspetti su cui le parti dovranno discutere, ma che non sembra possano rappresentare un ostacolo per la fumata bianca.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Genoano dal 1990. Scrive e collabora con alcune delle più importanti testate giornalistiche italiane, tv e radio. Alla guida de lavocerossoblu.com dal 2018. Cinico e disilluso, eppure sogna ancora la stella.