Ballardini resta in bilico, ma la trattativa per la cessione potrebbe salvarlo

Ballardini resta in bilico, ma la trattativa per la cessione potrebbe salvarlo

Davide Ballardini resterà sulla panchina del Genoa almeno fino alla partita con l’Hellas Verona, in programma dopo il match di stasera a Bologna. Salvo colpi di scena o sconfitte estremamente pesanti, il Genoa andrà avanti col proprio allenatore.

Il mister, tuttavia, resta sotto esame e in questo momento di difficoltà anche alcuni tifosi sembrano averlo abbandonato. La società resta sul chi va la, con le perplessità che aumentano giorno dopo giorno.

E’ infatti bastata la sconfitta con la Fiorentina per innervosire il presidente Preziosi, ora più che mai impegnato sul fronte cessione.

Gli americani di 777 Partners potrebbero pure  avere piani diversi per il futuro, quindi appoggiare un’eventuale cambio se le cose precipitassero.

Ma è chiaro che i nuovi, almeno inizialmente, non potranno non tenere conto del feeling del mister con la piazza. E se nel frattempo dovessero arrivare anche i risultati, ecco che Ballardini potrebbe finalmente giocarsi le sue carte per il futuro. 

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.