Blessin blindato al PIO XII, carica il suo branco di lupi: “Pronti per la Salernitana”

Blessin blindato al PIO XII, carica il suo branco di lupi: “Pronti per la Salernitana”

Manca sempre meno alla partita della vita contro la Salernitana. Cresce l’attesa e lievita anche il numero di tifosi che assisteranno al match contro i campani. Saranno circa quindicimila, alla fine, gli spettatori ad aver garantito l’accesso al Ferraris. Si va quindi verso il pienone e l’esaurimento dei tagliandi disponibili, pari al 50% circa della capienza totale del Ferraris, come da normative anti Covid.

L’attesa è spasmodica: da una parte il Genoa, che vuole tornare a vincere dopo quasi un anno dall’ultima volta in casa, ma anche rientrare nella disperata corsa salvezza. Dall’altra c’è la Salernitana, in una situazione ancora più complicata, ma con un ultimissimo treno a disposizione da non perdere.

La posta in palio è pesantissima e, questa settimana, mister Blessin saggiamente ha blindato il suo Genoa, caricandolo a dovere a suon di allenamenti ad alta intensità. Si continua a lavorare sui concetti di aggressività, recupero palla e costruzione rapida di azioni offensive. Non sono ancora del tutto sciolti i dubbi sulla formazione.

Probabili formazioni Genoa-Salernitana: Amiri dal primo minuto

Il tecnico, in ogni caso, è soddisfatto del coinvolgimento dei ragazzi e si aspetta da parte di ogni componente la massima prontezza anche in corso d’opera. Come dicevamo precedentemente, non saranno della partita l’infortunato Bani e lo squalificato Ostigard.

Il Genoa ritrova però Criscito e Rovella, mentre salgono le quotazioni di Nadiem Amiri per una maglia da titolare. Attenzione alla voglia matta di Piccoli di lasciare il segno. Non è detto che non venga preferito a Destro, anche se quest’ultimo al momento è favorito per partire dal primo minuto.

“E’ stata una buona preparazione fino a questo momento”, ha scritto il tecnico del Genoa sul proprio profilo Instagram. “Ora aspettiamo la partita con la Salernitana”, ha continuato l’allenatore, incitando i tifosi rossoblu a stringersi attorno alla squadra in un momento così importante della stagione. Loro hanno risposto alla grande, polverizzando in poche ore migliaia di biglietti. Domani la conferenza stampa prepartita.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista dell'informazione e della comunicazione online. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia; attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. Consulente e docente di Digital Marketing.