Blessin sfiduciato e confermato. Ha vinto Spors, se al Genoa comanda lui…

Blessin sfiduciato e confermato. Ha vinto Spors, se al Genoa comanda lui…

Blessin incassa la conferma, decisione presa da Spors 

Tutto confermato: alla fine Alexander Blessin rimane in sella. Vince la linea Spors, perde invece la linea ‘italiana’ del Genoa, anche in termini di credibilità.

Nulla di irreparabile, per carità. Ma la situazione allenatore non è stata gestita in maniera adeguata dal club.

Il tecnico si è trovato ad un passo dall’esonero, con il casting per il suo successore iniziato da due settimane e proseguito in maniera inequivocabile nelle ultime ore.

L’addio sembrava ormai certo, ma alla fine in società sono emerse posizioni contrapposte.

Non si è capito ancora chi decide cosa, ma di certo il parere di Spors è quello che ha avuto maggiore impatto.

La conferma di Blessin nasce infatti dalla sua granitica convinzione di proseguire in questa direzione. Una convinzione legittima e nella quale a questo punto vogliamo credere.

Blessin resta al suo posto ma con quanta fiducia? 

Nel frattempo non bisognerà lasciare solo Blessin, sfiduciato dall’ambiente e probabilmente privo dell’appoggio da parte di quella dirigenza fisicamente più vicina.

Forse sarebbe il caso di rivedere i ruoli, specificare chi ha autonomia e su cosa. Altrimenti in casa Genoa si rischia di identificare come “responsabili” dirigenti che in realtà hanno pochissimo margine di manovra.

Con questa marcia indietro sulla questione allenatore, il Genoa fa e disfa, apparentemente nemmeno senza troppa convinzione.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista dell'informazione e della comunicazione online. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia; attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. Consulente e docente di Digital Marketing.