Blessin resiste e potrebbe strappare la fiducia

Blessin resiste e potrebbe strappare la fiducia

Il Genoa non si decide e Blessin, alla fine, potrebbe restare in sella

Tanto rumore per nulla, forse. Alexander Blessin potrebbe restare ancora in panchina e guidare il Genoa anche nel prossimo match casalingo col Cittadella, nella speranza che possa invertire la tendenza.

La posizione dell’allenatore resta delicatissima, in società ci sono posizioni piuttosto diverse sull’operato del tecnico tedesco e in queste ore si stanno vagliando varie possibilità.

Tra queste c’è quella della sua riconferma, dal momento che nemmeno sul sostituto pare esserci un’intesa comune.

Andreazzoli o Bjelica? Non è dato sapersi, anche se il croato resta apparentemente in netto vantaggio in caso di subentro. Ci sono state diverse riunioni in queste ore, ma evidentemente il Genoa non è così convinto sul da farsi.

Blessin confermato? Alla fine potrebbe ‘vincere’ Spors

La posizione di Spors, naturalmente, ha un peso specifico importante. Per questo motivo Blessin potrebbe tenersi stretta la panchina ed incassare una nuova fiducia, con il doppio impegno casalingo contro Cittadella e Sudtirol da non fallire.

Una decisione definitiva dovrebbe arrivare nel giro di poche ore, si spera. Il tedesco resta appeso ad un filo, con Andreazzoli e Bjelica in attesa di segnali. L’auspicio è che, se Blessin dovesse restare, ci sia anche una presa di posizione forte da parte della società.

Qualcuno infatti dovrà metterci la faccia e “proteggere” l’allenatore senza se e senza ma. Situazione da seguire, Blessin per ora resiste.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista dell'informazione e della comunicazione online. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia; attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. Consulente e docente di Digital Marketing.