Crea sito

Centravanti Genoa: la scelta è tra due attaccanti

Due idee per il club rossoblu, molto dipenderà dal futuro di Gianluca Lapadula.

Giorgio Perinetti, dg del Genoa

di JACOPO D’ANTUONO – Cornelius o Lucas Perez. Due idee interessanti per risolvere la grana centravanti e soprattutto per rinforzare la squadra. Il Genoa comincia a ragionare sulle ipotesi concrete per l’attacco che verrà, in attesa di risolvere in via definitiva la situazione di Gianluca Lapadula. Sull’ex Milan pesa un diritto di riscatto obbligatorio da 13 milioni di euro, una cifra spaventosa se rapportata al rendimento del giocatore nell’ultima stagione. Il Genoa vuole delle certezze per il prossimo campionato ma allo stesso tempo non può permettersi passi falsi dal punto di vista finanziario. Per questo motivo, in un modo o nell’altro, intende recuperarlo. Si è parlato quindi di un trasferimento a titolo temporaneo alla Lazio, ma è chiaro che il classe 1990 necessiterebbe di una maglia da titolare per risollevare il suo valore patrimoniale. Al di là delle smentite di facciata, il Genoa vorrebbe vederlo titolare altrove, così da poter concentrare i propri sforzi di mercato su Lucas Perez.

L’attaccante dell’Arsenal, reduce dal prestito al Deportivo La Coruna, è in cerca di rilancio per riconquistare i Gunners e il grifone è un’ipotesi allettante. Fonti vicine al giocatore rivelano che non prenderà una decisione sul suo futuro prima di metà giugno, quando incontrerà il suo agente per fare il punto della situazione. In Italia non c’è solo il Genoa su Perez, ma anche la Lazio di Claudio Lotito. Un’operazione non facile per i rossoblu, decisi comunque a fare un tentativo nel caso in cui riuscissero a trovare una sistemazione per Lapadula.

In caso negativo, invece, Preziosi e Perinetti virerebbero su Cornelius dell’Atalanta. Il danese dei nerazzurri, classe 1993, ha collezionato più di venti presenze con Gasperini a Bergamo, ma di certo non è considerato una prima scelta per l’ambiziosa Dea. Classico stangone da tridente, robusto fisicamente, rappresenta un profilo gradito a Ballardini e alla società. I segnali che arrivano sono apparentemente incoraggianti, ma la sensazione è che ci vorrà del tempo per chiudere l’obiettivo centravanti. E nel mercato, si sa, tutto può cambiare da un momento all’altro.

Intanto per quanto riguarda gli esterni sta per essere formalizzato l’arrivo del serbo Radonjic della Stella Rossa. Operazione da 4 milioni di euro.

PS. 

In questi giorni ho creato la newsletter ufficiale de La Voce Rossoblu. In centnaia si sono già iscritti. Insomma roba per Genoani veri.

Se sei interessato a ricevere contenuti Premium (come sfondi e wallpaper rossoblu per il tuo smartphone, future news ed altri contributi esclusivi) dimmi dove posso mandarteli. E’ gratis.

Puoi lasciare la tua mail cliccando qui!

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Creator of lavocerossoblu © | Web editor & Social Media Manager libero professionista.