Crea sito

Cessioni illustri: per la Gazzetta il Genoa vivrà l’ennesima estate calda

Rieccoci sul blog dopo il pareggio con la Fiorentina e la breve pausa pasquale. Ripartiamo dal prezioso punto ottenuto coi viola, sul quale avrei messo la firma prima della partita ma che alla fine lascia l’amaro in bocca. Undici contro dieci per quasi un tempo il Genoa non è riuscito a sfruttare la superiorità numerica. Tanto cuore, tanta determinazione, ma poca lucidità ed una manovra offensiva poco brillante. C’è poi il calcio di rigore non concesso al Grifone nel finale, con l’errore evidente di Maresca che solo Iachini forse non riconosce. Si riparte da qui, anzi dalla prossima sfida contro la Juventus.

Anche se sui giornali c’è chi guarda già molto avanti, per l’esattezza alla prossima estate. Su La Gazzetta dello Sport di oggi si parla di un Genoa protagonista nel prossimo mercato estivo. Protagonista in uscita, ovviamente, con la possibile cessione di Eldor Shomurodov. Il valore del cartellino dell’uzbeko è schizzato alle stelle, ne avevamo già parlato il 26 marzo, ed è evidente che l’attaccante potrebbe diventare una pedina preziosa in chiave calciomercato. Ci sembra un tantino prematuro parlare di cessione sicura, anche perché se il Genoa riuscisse a resistere ancora un po’ potrebbe rimpolpare ulteriormente la futura plusvalenza. Sulla rosea si parla anche della partita contro la Juventus, con la squalifica di Strootman che costringerà Ballardini a valutare delle alternative. Behrami e Rovella si giocano una maglia da titolare.

Sull’edizione odierna de La Repubblica Genova, invece, ci si focalizza sulle prossime quattro partite: il Genoa ha l’occasione di mettere in cassaforte la salvezza e riuscire a farlo anticipatamente sarebbe un miracolo. Su Il Secolo XIX spazio agli errori arbitrali, tra cui quello che ha danneggiato il Genoa nel match contro la Fiorentina. Sul quotidiano genovese si sottolinea il fatto che il Grifone sia la squadra con meno rigori assegnati a proprio favore da inizio stagione. Nel pezzo di Tuttosport, al contrario, ci si proietta alla prossima sfida tra Juventus e Genoa. Ballardini secondo il quotidiano di Torino dovrebbe riproporre Destro e Scamacca dal primo minuto, anche se non vengono trascurati i nomi di Pjaca, Shomurodov e di Goran Pandev. Juventus avversario tosto, specialmente ora che ha sbagliato una serie infinita di partite. Il Genoa proverà a sfruttare il momento negativo dei bianconeri.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.