Crea sito

Contatti in corso con Ljajic e Vida. E Faggiano è vicinissimo all’addio

Nuovi contatti negli ultimi giorni tra il Genoa e il Besiktas per Vida e Adem Ljajic, con buone possibilità di arrivare fino in fondo secondo le informazioni in possesso da La Repubblica – Genova. L’operazione non sarebbe semplicissima, ma il Genoa ci sta provando. Si parla di un’offerta già presentata al club turco da parte dei rossoblu, con esito ancora da decifrare. La doppia operazione stuzzica non poco l’entourage mercato del Grifone, con tanto di beneplacito da parte di Davide Ballardini.

Vida e Ljajic, due idee intriganti

Entrambi giocatori di esperienza internazionale: Vida, roccioso e di affidamento, duttile da un punto di vista tattico, con quasi trecento presenze tra Bayer Leverkusen, Dinamo Zagabria, Dinamo Kiev e Besiktas. Stesso discorso per Adem Ljajic, che tra l’altro ricoprirebbero alla perfezione il ruolo di trequartista o seconda punta per il modulo sognato da Davide Ballardini. In Italia, dopo le ottime esperienze con le maglie di Fiorentina e Roma, ha indossato la casacca dell’Inter e subito dopo quella del Torino. Passa quindi al Besiktas con un ingaggio più che raddoppiato da 3,4 milioni di euro all’anno, per un’esperienza diversa.

Il Genoa lo sta tentando da diverse sessioni di calciomercato, ma è chiaro che gli standard del giocatore siano quantomeno da rivedere. Tutto dipende dalla sua reale volontà di tornare in Italia e magari rilanciarsi definitivamente in un campionato importante come quello italiano. I contatti vanno avanti ma l’idea resta complicata.

Faggiano verso la Sampdoria

Sempre La Repubblica – Genova rilancia il nome di Sebastian Rudy, centrocampista centrale svincolato dallo Schalke 04. Dalle pagine de Il Secolo XIX, invece, apprendiamo ulteriori conferme su quanto anticipato nei giorni scorsi sul nostro sito, ovvero il possibile passaggio di Daniele Faggiano alla Sampdoria. Il Genoa e il direttore sportivo stanno lavorando ad una risoluzione contrattuale non semplicissima. Ma in questo caso, grazie ai buoni rapporti tra Ferrero e Preziosi, si potrebbe arrivare ad una fumata bianca in tempi abbastanza stretti.

 


Se leggi La Voce la sostieni.

SOSTIENICI!

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.