Crea sito

Contestazione a Preziosi e cori pro Ballardini in Genoa Stubai: video, gol e highlights

I tifosi del Genoa sono tornati. Hanno colorato di rossoblu lo Sportplatz di Neustift e riportato cori ed entusiasmo attorno alla squadra, dopo un anno e mezzo di assenza causa covid. Aspettando naturalmente il vero bagno di folla al Luigi Ferraris, magari con il solito cuore pulsante dei ventimila. Bisognerà attendere le decisioni dall’alto per quello, intanto in Austria hanno dato un primo assaggio di genoanità e spettacolo.

Non sono mancati però i cori di protesta nei confronti della proprietà, alternati a cori pro Davide Ballardini. Il Genoa, per la cronaca, ha vinto 5-0 contro i dilettanti della Val Stubai, faticando non poco. Basti pensare che il primo tempo è terminato solo 1-0 e nella ripresa sono stati necessari gli ingressi di Favilli e Bianchi, autore di una tripletta, per arrotondare il punteggio. Le impressioni di questa sgambata sono comunque positive, nel senso che la squadra è ripartita con idee ben precise ed una preparazione tutto sommato buona dopo alcuni giorni di ritiro.

E’ chiaro, anzi chiarissimo, che l’attuale undici non sia lontanamente competitivo per affrontare la prossima Serie A. E non potrebbe essere diversamente visto che la squadra è sostanzialmente ancora da fare. Oggi dei nuovi acquisti hanno giocato i soli Vanheusden e Buksa, oltre alla riserva Andrenacci che è subentrato a Marchetti alla mezzora. Altre considerazioni lasciano il tempo che trovano, dato che questa squadra alla fine del mercato sarà completamente ribaltata.

Calciomercato Genoa, rallentamento per Lammers?

Ballardini resta imperturbabile, non lascia trasparire nulla. Aspetta segnali concreti dalla campagna rafforzamenti e nel frattempo accantona l’idea di giocare a quattro dietro. Il Genoa contro la Val Stubai è infatti ripartito dal classico 3-5-2, in attesa di poter modificare l’assetto con l’arrivo di qualche rinforzo. Da alcuni siti di mercato nel frattempo rimbalza la voce di un forte rallentamento per la trattativa con l’Atalanta per Lammers. Se fosse vero sarebbe bene virare subito su un altro attaccante, onde evitare di proseguire la preparazione e il precampionato con troppe incognite. La tripletta di Bianchi contro una compagine di dilettanti non può offrire le garanzie necessarie per affrontare la nuova stagione. Ed è chiaro che il solo Shomurodov, autore del primo gol, non possa essere la soluzione di tutte le lacune offensive del Genoa.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.