Così Semper si è guadagnato un’altra occasione

Così Semper si è guadagnato un’altra occasione

Contro il Brescia non è stato all’altezza, molto di più. Con la sua esplosività ed una buona dose di freddezza ha salvato il Genoa poco prima del gol di Jagiello, poi nel finale si è fatto trovare pronto sul gran tiro di Huard.

Insomma, Semper ha confermato quanto sapevamo già: è un portiere affidabile per la categoria, ma forse anche qualcosa di più.

Da quando è al Genoa ha giocato col contagocce ma nel momento in cui è stato schierato è sempre stato convincente.

La carriera d’altronde non è quella dell’ultimo arrivato, ma di un portiere che ha fatto la A e la B con il Chievo e che da giovanissimo era nel giro della nazionale croata.

Ora il ventiquattrenne ha ancora tutto il tempo per ritagliarsi uno spazio importante ma ha bisogno di fiducia.

Quella che si è conquistato negli spezzoni in cui ha giocato, dove indipendentemente dalle splendide parate, ha dato la sensazione di dare sicurezza alla squadra e alla difesa.

In questo momento è sicuramente preferibile a Martinez, molto incerto nelle uscite, ma Blessin sembra avere le idee chiare. Continuando così, lo metterà in seria difficoltà...

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista dell'informazione e della comunicazione online. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia; attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. Consulente e docente di Digital Marketing.