Crea sito

Diego Lopez, dente avvelenato col Genoa e partita imprevedibile perché…


Diego Lopez ha ancora il dente avvelenato con il Genoa. Forse non ha dimenticato le attese infinite in quel di Milano, quando a dicembre doveva subentrare a Thiago Motta. Alla fine la scelta del Grifone è ricaduta su Nicola e il tecnico uruguaiano si è accasato in seguito ad un Brescia quasi spacciato. Rondinelle che hanno dato segnali di vitalità alla ripresa, al contrario del Genoa, strappando un pareggio insperato a Firenze. “C’è benzina nelle gambe“, assicurano da Brescia, dove sono ormai separati in casa con Balotelli. Il Genoa pre-lockdown aveva tutti i requisiti in regola per fare risultato al Rigamonti, ma adesso le carte in tavola sono cambiate e le prospettive enigmatiche. A cominciare dalla trasferta di domani. Nicola pensa a qualche cambio, con Iago Falque pronto a partire dal primo minuto. Dovrebbe esserci anche Behrami tra i titolari, mentre Romero e Schone rischiano la panchina. Gara non decisiva, ma quasi. Contro un Brescia virtualmente retrocesso ma voglioso di mettersi in mostra coi suoi giovani. Senza dimenticare il dente avvelenato di Diego Lopez…

NOVITA’ – T-Shirt Genoa Summer Edition

Genoanità. Qualità. Garanzia.

Cotone di qualità superiore selezionato esclusivamente da coltivazioni biologiche.
Scelto da Continental Clothing per l’esclusiva collezione  «Earth Positive».

SCONTO in scadenza ordina ora!

 

.
PUBBLICIZZA LA TUA ATTIVITA’ SULLA VOCE!
SEGUICI SU FACEBOOK!

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Creator of lavocerossoblu © | Web editor & Social Media Manager libero professionista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.