Genoa a 777 Partners: attesa e nuovi segnali di avvicinamento

Genoa a 777 Partners: attesa e nuovi segnali di avvicinamento


Un nuovo nome ruota in orbita Genoa, da ieri, per quanto riguarda la cessione della società a 777 Partners. Si tratta di Lenz Balan, uno dei vice-presidenti del fondo di investimento americano vicino all’acquisto della società rossoblu.

Il personaggio ha già le simpatie dei tifosi, come testimonia l’incremento di follower dopo che Balan ha cominciato a “seguire” il Genoa sui social. Un’iniziativa da interpretare tutto sommato positivamente e che evidenzia quantomeno grande curiosità da parte di Lenz Balan nei confronti del grifone.

È chiaro che tutto questo conterà meno di zero se non saranno rispettati gli accordi con Preziosi. Come abbiamo detto Settembre è un mese cruciale, indipendentemente dalle date ipotizzate dai giornali. Si parla del 22 settembre ma non ci sono conferme e sarebbe un azzardo esprimerle nel contesto di una trattativa complessa e articolata come questa.

I contatti tra le parti restano comunque costanti, nel senso che si comincia a ragionare sui passi successivi per costruire un Genoa competitivo su ogni fronte. Mentre i professionisti hanno perfezionato gli ultimi dettagli dell’operazione, si aspetta solo il pagamento della prima tranche da parte di 777 Partners.

Non dovrebbero esserci sorprese ma ripetiamo che comprare una squadra di calcio non è di certo equiparabile all’acquisto di una t-shirt al centro commerciale. Le sensazioni sono buone, ma per il momento dobbiamo ancora aspettare il compimento di alcuni passaggi formali fondamentali, cominciando appunto dal pagamento della prima rata. Sono giorni di attesa. 

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.