Crea sito

Genoa: Faggiano ha già scelto l’allenatore, ora deve ricostruire una squadra

Genoa: Faggiano ha già scelto l’allenatore, ora deve ricostruire una squadra
Daniele Faggiano verso il Genoa

Finalmente ufficiale l’arrivo di Daniele Faggiano al Genoa, ora il nuovo ds può costruire la nuova squadra.

E’ arrivata in queste ore l’ufficialità di Daniele Faggiano al Genoa. Il nuovo direttore sportivo rossoblu ha detto addio al Parma e ha chiuso senza rimorsi un’avventura ricca di soddisfazioni. Per l’ex dirigente ducale, evidentemente, era arrivato il momento di cimentarsi in una nuova sfida ed ecco che la chiamata di Enrico Preziosi è apparsa come un’opportunità irrinunciabile. La prospettiva di totale autonomia nelle scelte, ma anche gli stimoli di rilanciare un club in declino, hanno pesato non poco nella decisione di Faggiano, a cui di certo non mancavano estimatori. Basti pensare ai mal di pancia dei tifosi del Parma, seriamente preoccupati dal suo addio, ma anche ai malumori dei supporters della Fiorentina, che avevano identificato in Faggiano il profilo giusto per puntare in alto. Dunque il Genoa sembra essersi affidato ad uno dei dirigenti più promettenti ed interessanti del nostro campionato, anche se gli interrogativi sono molti. C’è chi si chiede quanto possa durare la convivenza con Preziosi, visti e considerati gli esperimenti naufragati in passato. Vengono subito alla mente i casi Rosati, Lo Monaco e Perinetti, ma non solo.

Daniele Faggiano al Genoa, ora la scelta del mister

Il primo nodo da sciogliere per Daniele Faggiano sarà la scelta dell’allenatore. Una decisione in tal senso sembra già presa. Come anticipato nei giorni scorsi il profilo in cima alla lista dei desideri resta Vincenzo Italiano, complici anche le difficoltà di arrivare a Roberto D’Aversa. Il Genoa non può far altro che aspettare, dato che l’attuale allenatore dello Spezia è impegnato nei playoff per giocarsi la promozione in Serie A. Più passa il tempo più arrivano conferme sull’ex centrocampista, aquilotti permettendo. Non dovrebbero infatti esserci problemi per il suo passaggio al Genoa, nel caso in cui la società bianconera non dovesse centrare la promozione in A. Al contrario potrebbe sorgere qualche ostacolo non necessariamente insormontabile, con il nome di Rolando Maran tra le alternative pronte all’uso.

 

La nostra maglia, la nostra passione.
Ordina ora!

+++ PROMUOVI LA TUA ATTIVITÀ SULLA VOCE!+++

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Cura il sito lavocerossoblu.com, collabora/ha collaborato con ilsussidiario.net, ilgiornale.it e blastingnews italia. Co-fondatore di Very Social.