Genoa, le piste top-secrets di Spors. I giornali brancolano nel buio

Genoa, le piste top-secrets di Spors. I giornali brancolano nel buio

Il Genoa si sta organizzando in sede di calciomercato, il general manager Spors vuole chiudere le operazioni principali prima della partenza per il ritiro in Austria.

Diversi nomi sono già stati accostati al Grifone in queste settimane, ma solo una piccolissima parte può rientrare verosimilmente nei piani di 777.

La realtà è che i siti di mercato e i giornali stanno brancolando nel buio. Il mercato di Spors sembra viaggiare ancora una volta su binari inediti, con la sola indicazione che porta in Nord e Centro Europa.

Ci sono alcuni profili che piacciono, sondati più o meno indirettamente, per esempio il centravanti ungherese Martin Adam, giocatore di stazza che con la maglia del Paks ha fatto più di trenta gol.

Altro nome monitorato da Spors è quello di Thijs Dallinga, capocannoniere della Serie B olandese. Si segue anche Jens Stage del Copenaghen, che ha una valutazione superiore ai 3,5 milioni di euro.

Ovviamente andranno anche risolte le situazioni in bilico, come quella di Ostigard che potrebbe andare al Napoli o comunque restare in Serie A. Il Genoa dovrà trovare una soluzione, capire anche chi confermare dei senatori.

Capitan Criscito è ormai fuori dal progetto, mentre Badelj e Sturaro potrebbero restare. Capitolo portiere: Semper potrebbe andare altrove se, come sembra, il Genoa chiuderà per un altro elemento.

Raffreddate, ma non svanite, le voci su Joronen, il cui contratto col Brescia è in scadenza questo giugno. Il finlandese potrebbe fare al caso dei rossoblu ad un costo molto contenuto.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista dell'informazione e della comunicazione online. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia; attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. Consulente e docente di Digital Marketing.