Genoa, nuovi acquisti a gennaio. Blazquez promette: “Rinforzi per la prima col Bologna”. La stoccata a Ottolini…

Genoa, nuovi acquisti a gennaio. Blazquez promette: “Rinforzi per la prima col Bologna”. La stoccata a Ottolini…

La società sarebbe già al lavoro per rinforzare la squadra di Gilardino

Si avvicina il calciomercato di gennaio e il Genoa si farà trovare pronto.

Lo assicura l’ad rosssoblu Andreas Blazquez, ospite ai Luzzati per un evento natalizio organizzato da Good Morning Genova e Realtà Genoana.

“Continuo a pensare che possiamo fare più di una semplice salvezza”, ha commentato il dirigente spagnolo. Che apre comunque a nuovi acquisti a gennaio, malgrado le limitazioni che costringeranno il club a chiudere le operazioni in saldo positivo.

“Noi siamo pronti e se ci fosse l’esigenza potremmo vedere qualche volto nuovo già con la prima partita di gennaio con il Bologna. Voglio bene ad Ottolini – continua ironico Blazquez – ma se non chiude il mercato entro metà dicembre lo mando via”.

Sulle voci, ormai dissolte, sul possibile arrivo di nuovi dirigenti Blazquez non chiude a priori: “Valutiamo sempre con Ottolini, se dovesse servire qualche nuova figura la valuteremo”.  


La partita con la Juventus senza Retegui

Questa sera intanto al Ferraris va in scena Genoa Juventus, una sfida che il Grifone dovrà fronteggiare senza Retegui, ancora una volta out per infortunio. L’attaccante ha avuto dei problemi dopo Monza e Gilardino ha preannunciato che non sarà della partita, al 90%. Resta da capire se si tratta di una scelta precauzionale o se invece ci sono problemi più seri per il centravanti.

Di sicuro il mister dovrà studiare delle alternative per poter impensierire la Juventus, in attesa di un mercato che in ogni caso dovrà portare al Genoa un attaccante. Inutile fare nomi in questo momento, la società a quanto pare è già operativa.

Vedremo effettivamente se alla prima di gennaio col Bologna ci sarà qualche elemento nuovo a disposizione di Gilardino. Non sarà un mercato semplice ma la dirigenza vuole intervenire per evitare che il Genoa possa essere impelagato nella lotta per non retrocedere.

Al momento la situazione in classifica non è preoccupante, ma può diventarlo nel caso in cui il Genoa non facesse punti nelle prossime partite.

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLO SHOP E SCOPRIRE TUTTE LE NOVITA’

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Genoano dal 1990. Scrive e collabora con alcune delle più importanti testate giornalistiche italiane, tv e radio. Alla guida de lavocerossoblu.com dal 2018. Cinico e disilluso, eppure sogna ancora la stella.