Crea sito

Genoa: ora il futuro societario e la scelta del tecnico

di Jacopo D’Antuono – Sbollita la tensione di Fiorentina Genoa resta la rabbia per una stagione deprimente e sofferta fino all’ultimo secondo dell’ultima partita. E’ passata poco più di una settimana, il tempo necessario per tirare un sospiro di sollievo e staccarsi da tutto quello che è successo. Ora è già quasi arrivato il momento di ripartire, anche se prima occorre riordinare i cocci di una stagione spaventosa e piena di errori. Preziosi, o chi per lui, non ha margini di errori, con una Serie A durissima che ritrova club storici come Brescia, Lecce e Verona.

La prima cosa da sciogliere è il nodo sul futuro societario, subito dopo la questione allenatore. Mentre scrivo sono in rialzo le quotazioni di Prandelli, forse perchè Preziosi non vuole rischiare lo scontro sul contratto e molto probabilmente perchè altre situazioni hanno catturato la sua attenzione in questi ultimi giorni. E allora speriamo che l’advisor faccia presto e dia le risposte che i tifosi genoani attendono trepidamente. La pista al vaglio per la cessione esiste davvero e oltretutto non è nemmeno l’unica. Molto dipenderà dalle volontà di Preziosi, perchè indipendentemente dal verdetto di Assietta l’eventuale trattativa per la cessione del Genoa non sarà una passeggiata.