Genoa, si riparte da Venezia, dalla ‘Gente di mare’ ed un colpo d’occhio che sarà spettacolare

Genoa, si riparte da Venezia, dalla ‘Gente di mare’ ed un colpo d’occhio che sarà spettacolare

Il campionato del Genoa riparte dalla Serie B e dalla fatal Venezia che lo scorso anno ha sancito virtualmente il ritorno all’inferno del Grifone.

Una partita sporca, una battaglia agonizzante, tra due squadre che si annullarono a vicenda.

C’era la gente di mare che cantava a squarciagola, che alzava i decibel dentro e fuori il Penzo, mentre le onde sotto gli iconici vaporetti si dipingevano di rossoblu.

E nel frattempo il Genoa aveva sempre più un piede in Serie B. Una retrocessione che Blessin e i suoi hanno provato ad evitare fino all’ultima giornata, inutilmente.

Qualche mese dopo Genoa e Venezia si ritrovano in Serie B. Due nobili decadute con obiettivi leggermente diversi. Se il Grifone, almeno per gli addetti ai lavori, è insieme al Cagliari, la grande favorita per vincere il campionato, il Venezia è diversi gradini indietro.

In Coppa Italia è stato sbattuto fuori dall’Ascoli 2-3 ma era falcidiato dalle assenze. Ha dato la sensazione di essere una squadra con parecchi limiti, ma che non molla mai.

Domani sera, naturalmente, recupererà buona parte dei titolari per la sfida col Genoa. Ed ecco che le difficoltà saranno molteplici per Coda e compagni. Ma al loro fianco, ancora una volta, ci sarà la gente di mare rossoblu.

Un colpo d’occhio spettacolare, si vocifera. E noi non abbiamo alcun dubbio in questo senso. I tifosi al Penzo saranno tantissimi. Settore ospiti stracolmo e diversi supporters sparsi per tutto lo stadio.

Il resto dovranno farlo i ragazzi, che in precampionato hanno dato buone indicazioni. Sensazione personalissima: il Genoa è lontano dall’essere una corazzata e al momento non spicca rispetto a rose come Cagliari e Parma.

Per cui si spera in ulteriori innesti da qui alla fine, oltre ad Aramu che naturalmente rappresenta un innesto importante per la B.

Il mercato continua, intanto si riparte da un meraviglioso entusiasmo, dalla gente di mare che questa volta vuole vincere. 

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista dell'informazione e della comunicazione online. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia; attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. Consulente e docente di Digital Marketing.