Crea sito

Genoa: urgono rinforzi, siamo già in ritardo!

Il Genoa perde immeritatamente contro il Sassuolo Una società normale, vista la situazione, avrebbe già consegnato a Ballardini almeno un rinforzo e avrebbe già praticamente chiuso per gli altri. E invece oltre alla pagliacciata dell’affare Vavro saltato all’ultimo, il nulla. Servono giocatori in ogni reparto ma bisognava muoversi per tempo. Invece pare vi fosse una sola priorità: pensare come vendersi l’ennesimo giovane talento (Rovella) dopo aver maldestramente cannato il suo rinnovo.
Intanto è ufficiale il divorzio con Lasse Schone che ha rescisso il suo contratto ed è quindi libero di trovarsi una sistemazione. Lui non reso come ci si aspettava ma restano le colpe di una società incapace di gestire la situazione. Metterlo fuori rosa è stato un gesto tanto assurdo quanto illogico. Come tutto ciò che riguarda la società Genoa.

.