Il Genoa non molla Ostigard e lavora per chiudere l’attaccante

Il Genoa non molla Ostigard e lavora per chiudere l’attaccante

I sei mesi al Genoa hanno aperto ad Ostigard nuove prospettive per il futuro. Prospettive che il difensore norvegese vuole assaporare fino in fondo, valutando i migliori scenari per la sua carriera.

In poco tempo è diventato un grande protagonista del mercato, attirando l’interesse del Napoli, che ha chiesto tempestivamente informazioni al Brighton, cercando un accordo economico che non è ancora arrivato.

Pressing continuo da parte degli azzurri, ma non solo. Adesso Ostigard ha tanti corteggiatori, pure il Genoa che non lo molla a priori, pur consapevole che il norvegese dia legittimamente priorità a piazze più ambiziose.

L’idea del giocatore, infatti, è quella di restare in massima serie, possibilmente ad alti livelli. Scenari che il Genoa non può garantirgli al momento, nonostante il ragazzo si sia trovato benissimo a Genova e sia diventato beniamino dei tifosi.

Il general manager Spors non ha intenzione di farsi da parte e nel frattempo è concentrato sulle trattative per l’attacco.

Ai tantissimi nomi circolati in questi giorni si sono aggiunti quelli del bosniaco Prevljak (KAS Eupen) e dell’austriaco Maderner, centravanti del Beveren

Si tratta di punte piuttosto strutturate fisicamente e con determinate caratteristiche tecniche. 

L’identikit del prossimo centravanti rossoblu pare dunque delineato.

Occorrerà solo capire su chi cadranno le attenzioni di Spors. Nei prossimi giorni potrebbero esserci delle novità. 

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista dell'informazione e della comunicazione online. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia; attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. Consulente e docente di Digital Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.