Il regalo di Natale di Gilardino infiocchettato da Gudmundsson ed Ekuban

Il regalo di Natale di Gilardino infiocchettato da Gudmundsson ed Ekuban

Il Genoa ci regala un buon Natale con la vittoria sul campo del Sassuolo. Un bellissimo 1-2 in rimonta, che consente al Grifone di volare a quota diciannove punti, ristabilendo un distacco rassicurante dalle zone calde della classifica. La proiezione adesso è da salvezza tranquilla, ma ovviamente non è il momento di fare i conti, anche in considerazione del fatto che mancano le altre partite.

Immagine a solo scopo rappresentativo. Clicca qui per visualizzare le offerte e le condizioni

Sassuolo Genoa 1-2: l’ex Pinamonti apre, Albert ed Ekuban ribaltano

A spaventare Gilardino ci ha pensato l’ex Pinamonti al ventottesimo minuto del primo tempo; nella ripresa un rigore per il Genoa, trasformato implacabilmente dal solito Gudmundsson, accende la scintilla. Una scintilla che costa cara al Sassuolo, visto che il Genoa nel giro di pochi minuti inizia ad intensificare pericolosamente la manovra.

E all’ottantasettesimo, grazie ad una ripartenza orchestrata dalla Nord in formato trasferta e finalizzata da Ekuban, arriva una rimonta coi fiocchi. 1-2 in trasferta e punti pesantissimi che ci avvicinano all’obiettivo.

C’è ancora tanta strada da fare, ma se lo spirito è questo si può affrontare ogni battaglia a testa alta.

Buona Natale a tutti, la Voce Rossoblu.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Genoano dal 1990. Scrive e collabora con alcune delle più importanti testate giornalistiche italiane, tv e radio. Alla guida de lavocerossoblu.com dal 2018. Cinico e disilluso, eppure sogna ancora la stella.