Infortunio Strootman, il Genoa rischia di perdere un altro pezzo

Infortunio Strootman, il Genoa rischia di perdere un altro pezzo

L’infortunio di Strootman tiene in ansia Gilardino: la situazione

Il Genoa tiene le dita incrociate mentre aspetta l’esito degli esami di Kevin Strootman, perno del centrocampo rossoblu. Strootman ha riportato un dolore muscolare nel corso della partita contro il Frosinone, e ora il club spera che l’infortunio non sia di grave entità. La situazione è particolarmente delicata per Gila, che è già alle prese con le assenze di Retegui, Gudmundsson, Bani, Ekuban e Jagiello.

I prossimi giorni saranno cruciali per valutare l’estensione dell’infortunio di Strootman e pianificare la sua ripresa. Il Genoa, inoltre, deve affrontare l’importante sfida interna contro l’Empoli sabato alle 15:00. Un match fondamentale che richiede la massima disponibilità di tutti i giocatori.

Strootman al Genoa

Il Genoa riparte, con la testa all’Empoli: chi rientra chi resta in infermeria

Nel primo allenamento della settimana al Centro Sportivo Signorini, la squadra ha iniziato la preparazione per l’incontro con l’Empoli. La condizione degli infortunati, in particolare Retegui, rimane da valutare attentamente. Gudmundsson ancora lontano dal rientro, mentre Banfi, Jaguello ed Ekuban saranno sottoposti a verifiche per stabilire la loro disponibilità.

Il tecnico Gilardino si trova ad affrontare una serie di sfide legate agli infortuni, ma la squadra è determinata a superare questo momento difficile. L’obiettivo è recuperare il recuperabile e prepararsi al meglio per la sfida contro l’Empoli, cercando di riscattare la battuta d’arresto subita contro il Frosinone e allontanarsi dalla zona retrocessione.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Genoano dal 1990. Scrive e collabora con alcune delle più importanti testate giornalistiche italiane, tv e radio. Alla guida de lavocerossoblu.com dal 2018. Cinico e disilluso, eppure sogna ancora la stella.