“Io più amato di Ballardini”, Gasperini lancia la sfida dell’amore

“Io più amato di Ballardini”, Gasperini lancia la sfida dell’amore

Atalanta – Genoa è anche Gasperini vs Ballardini. I due tecnici più amati della storia recente del Genoa a confronto in una partita dal sapore europeo per la Dea e salvezza per il Grifone. “Credo di essere molto più amato di Ballardini”, ha detto Gianpiero Gasperini nella conferenza stampa della vigilia. “Anche se lui a differenza mia ha dovuto affrontare situazioni molto più complicate“, ha riconosciuto saggiamente il tecnico di Grugliasco. Che si ritiene legatissimo al Genoa, anche se ora il presente si chiama Atalanta: “Il Genoa sarà sempre una parte di me ma ora vivo il presente che è bellissimo”. Nessun rimpianto dunque per Gasperini, che a Bergamo è riuscito persino a migliorare il suo score, mantenendo l’Atalanta a livelli altissimi. E’ a tutti gli effetti alla guida di una big, che tale è diventata grazie alla sua maestria. Il Genoa lo rimpiange, perché senza Gasperini ha perso smalto e i campionati sono diventati sofferenze agonizzanti.

Gasperini vs Ballardini, i due tecnici più amati della storia recente del Genoa

Ci ha pensato mister Ballardini a scuotere il Grifone dal torpore, pur sempre in situazioni complicatissime. Con umiltà, equilibrio e pugno duro il romagnolo ha puntualmente sistemato la classifica del Genoa e anche questa volta, subentrato in piena emergenza, le sue cure sembrano dare frutti incoraggianti. Resta una sfida impari tra Atalanta Genoa, ma non tra Gasperini e Ballardini. Il primo, autore di un calcio champagne ed un gioco tremendamente efficace e coinvolgente, ha confermato di essere tra i numeri uno in Europa. Il secondo vanta una Supercoppa italiana con la Lazio ed una sfilza di brevi ma significative avventure in corso d’opera. Spesso considerato un traghettatore, Ballardini è l’unico che ha fatto dimenticare Gasperini al Genoa. La media punti in rossoblu è persino superiore a quella del piemontese, che però ha regalato emozioni impareggiabili come le qualificazioni in Europa. Che sia anche molto più amato non è scontato, anzi. Ballardini col suo carattere introverso e i suoi miracoli impossibili ha conquistato il cuore dei genoani. Adesso una nuova sfida, speciale, contro un gigante come Gasperini. Chissà se Davide batterà Golia.

Fatta dai Genoani. Per i Genoani.

Regalati una delle nostre felpe.

Scegli la tua preferita.

Clicca qui.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista dell'informazione e della comunicazione online. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia; attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. Consulente e docente di Digital Marketing.