Crea sito

Juric, le mosse anti Juve e i dubbi sul portiere: ecco chi dovrebbe giocare

Juric, le mosse anti Juve e i dubbi sul portiere: ecco chi dovrebbe giocare

Gunter possibile titolare contro la Juventus allo Stadium. In porta è un testa a testa, Radu torna favorito su Marchetti.

Dopo aver sostituito Davide Ballardini in panchina, il ciclo di ferro di Ivan Juric alla guida del Genoa può cominciare. Si parte domani contro la Juventus allo Stadium di Torino, una sfida proibitiva sulla carta che il ‘Pirata’ vuole comunque giocarsi fino in fondo: “Qualche chances c’è sempreha detto in conferenza stampama non dipende solo da noi. Quest’anno la Juventus sta esprimendo il massimo, sono fortissimi”. Contro Ronaldo e compagni sarà un Genoa prudentemente battagliero. Juric vuole subito vedere una squadra propositiva ma che sappia anche difendersi. E a proposito di difesa, il tecnico del Genoa ha grande fiducia in Gunter, il quale molto probabilmente sarà schierato titolare nel trio arretrato. A centrocampo confermatissimo Sandro, al suo fianco Hiljemark e Romulo mentre sulle corsie esterne ci saranno Pereira e Lazovic. Niente trequartista per Juric, l’attacco sarà composto solo da due elementi: uno sarà certamente Piatek, l’altro Kouamè. I dubbi del mister sono quasi tutti sul portiere, con Radu che sembra tornato in lieve vantaggio sull’ex Lazio, Marchetti. Una decisione non è ancora stata presa, sebbene la maggior parte dei giornali scommetta sul nome del rumeno alla vigilia del match con la vecchia signora.

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Gunter, Criscito; Pereira, Romulo, Sandro, Hiljemark, Lazovic; Pandev, Piatek.

++ NOVITA’ SHOP ++

il nuovo cappello firmato #1893.

Prenotalo ora in negozio (CLICCA QUI) al miglior prezzo disponibile:

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Cura il sito lavocerossoblu.com, collabora/ha collaborato con ilsussidiario.net, ilgiornale.it e blastingnews italia. Co-fondatore di Very Social.