Lapadula Piatek, quella frase pronunciata all’arrivo del Pistolero

Gianluca Lapadula e la profezia su Piatek

“Con uno così io il campo non lo vedo più”. Parole di Gianluca Lapadula pronunciate all’arrivo di Krzysztof Piatek al Genoa. E’ storia vecchia ormai, perchè il centravanti polacco è stato venduto al Milan. Il retroscena però è ugualmente curioso e merita di essere raccontato. Stando a quanto emerge Lapadula si era subito reso conto del potenziale di Piatek, forse più degli stessi dirigenti Genoani che fino all’ultimo avevano cercato un altro attaccante da affiancare al Pistolero, nel caso in cui le cose non fossero andate per il verso giusto. A svelare la profezia di Lapadula su Piatek è stata una vecchia conoscenza del Genoa, Stefano Eranio.

Durante la trasmissione ‘L’Inferno del Lunedì’ ha raccontato il curioso retroscena: “Nel momento in cui Piatek ha messo piede al Genoa tutti si sono resi conto della sua forza. In particolar modo Gianluca Lapadula che dopo un solo allenamento disse che non avrebbe più visto il campo”. Una previsione che per un motivo o per l’altro si è rivelata pienamente azzeccata. Piatek a raffica sotto porta, sia con la maglia del Genoa che con quella del Milan. L’ex Pescara, invece, ancora a secco di presenze.

Piatek, Lapadula non ha mai visto un attaccante così forte

Gianluca Lapadula dunque non è affatto sorpreso dal fatto che Piatek si sia preso sulle spalle pure l’attacco del Milan. Con i suoi gol meravigliosi il polacco è finito sulla bocca di tutti, ma anche nei radar delle big europee. Club del calibro del Real Madrid si erano già fatte avanti nella scorsa sessione di gennaio. E adesso, con la consacrazione al Milan, potrebbe tornare all’assalto in vista di giugno. Il Genoa nel frattempo ha pescato l’ennesimo jolly, Sanabria, mentre Lapadula sogna il rientro in gruppo per mettere in difficoltà mister Prandelli.

L’ex Pescara non ha più scuse. Piatek non c’è più e le gerarchie davanti, sebbene siano già state delineate, potrebbero anche ribaltarsi da qui a fine stagione. Magari quando il Genoa avrà raggiunto il traguardo della salvezza, sempre più vicina grazie agli ultimi successi in campionato. Piatek potrà invece dedicarsi all’obiettivo capocannoniere con la maglia del Milan. E anche su questo Lapadula sembra non aver dubbi. “Aveva confessato di non aver mai visto un attaccante così forte” ha spiegato l’ex Erano in televisione.

Vittorio Feltri: “Piatek e Sanabria i nuovi Giochi Preziosi”

Sulle pagine di Tuttosport Vittorio Feltri ha fornito la sua opinione sull’attuale gestione del Genoa. “Quel matto di Enrico Preziosi è antipatico ma un grande talento nell’individuare giocatori fortissimi. Se li porta a casa a prezzi bassi, poi riesce a rivenderli a tariffe vertiginose”. Il celebre giornalista è felice dei successi del suo Milan, ottenuti grazie a bomber Piatek: “Lo ha offerto ai rossoneri e si è pure ripreso col minimo ricavato un giocatore importante”. Il riferimento di Vittorio Feltri va ovviamente a Sanabria, già a quota tre gol in quattro partite con la casacca del Genoa: “Preziosi si è assicurato un altro sacramento. L’ex Roma ha segnato tre gol in quattro presenze. Penso che da uno come il presidente Preziosi ci sia davvero tanto da imparare. C’è tutto da imparare” ha concluso Feltri. I tifosi del Genoa, molto probabilmente, non saranno dello stesso avviso.

 

 

[Novità – Custodia in silicone per smartphone]


Progettata dai designer de La Voce Rossoblu, la custodia in silicone è perfetta per chi ama il Genoa. Aderisce in maniera eccellente al tuo smartphone e grazie alle sue componenti specifiche di ultima generazione è in grado di proteggerlo in ogni millimetro. La parte esterna è una meraviglia per gli occhi. E anche una sicurezza per il tuo telefono.

Non potendo gestire quotidianamente tutti gli ordini, apriremo le vendite in una fascia di tempo specifica nel corso di queste settimane. Se sei interessato a restare aggiornato sul lancio lasciami in posta:

👉 Nome e Cognome
👍 Modello smartphone a cui sei interessato

🕐 Quando saranno aperte le vendite verrai immediatamente avvisato.

Ti lascio link della pagina.

Clicca qui e vai su Invia Messaggio.

Precedente Giovanni Porcella, io sto con te! Successivo "Inutile nasconderlo è interessato", Preziosi - Palermo tutto vero!