Mercato? Ecco cosa dovrebbe fare il Genoa e cosa farà a gennaio

Il Genoa comincia ad imbastire le prime trattative per gennaio: sarà un mercato all’altezza?

Jacopo D’Antuono (La Voce Rossoblu) ospite a TeleGenova

Cosa dovrebbe fare il Genoa nel prossimo mercato di gennaio? Innanzitutto non cedere nessuno e concentrarsi unicamente sui rinforzi, anche se non so quanto il presidente Preziosi possa e voglia investire sulla campagna rafforzamento. Di certo chi si aspetta dei colpi rimarrà deluso, secondo me ci si limiterà a riprendere in considerazione alcune piste mai passate del tutto di moda. A cominciare dall’esterno sinistro Lazaar, bocciato a fine estate dal patron rossoblu e adesso nuovamente nel mirino. I media lo danno al 90% al Genoa, variazioni percentuali permettendo. Sempre più fredda quindi la pista che porta al belga della Lazio, Lukaku. Per la linea mediana si torna ad inseguire Stefano Sturaro, ma gli ostacoli economici permangono. Eppure il Genoa sa di dover portare a casa un centrocampista di spessore e forse anche un portiere. Già perchè Federico Marchetti potrebbe chiedere la cessione nel caso in cui Radu dovesse definitivamente scavalcarlo nelle gerarchie. I riflettori del mercato in uscita sono invece ben puntati su Kouamè e Piatek, ma le cessioni dovrebbero essere rimandate a giugno. Solito copione insomma, sperando che questo non sia l’ennesimo campionato anonimo per il Genoa.

NUOVE STAMPE UN GIORNO ALL’IMPROVVISO: ORDINALO ORA!

Precedente Cessione Genoa, perchè nessun giornalista ne parla e perchè a Preziosi va bene così Successivo Vi dico qual è il vero problema del Genoa

Lascia un commento

*