Crea sito

Mercato, Genoa cerca qualità ma incassa no e lunghe attese, ultimo rifiuto di Mustafi

Mercato, Genoa cerca qualità ma incassa no e lunghe attese, ultimo rifiuto di Mustafi

Tutto sommato le idee del Genoa sul mercato non sono male. Bisogna capirne in primis la reale fattibilità, ma se andassero in porto non si potrebbe negare il loro rilievo per il contesto rossoblu. Purtroppo la preoccupante classifica impone tempismo. Ad un certo punto occorrerà passare dalle parole ai fatti, perché il Genoa non è nelle condizioni di aspettare a lungo. La sconfitta immeritata col Sassuolo e il colpo dello Spezia a Napoli hanno complicato ulteriormente la missione salvezza di Ballardini. Il tecnico ravennate aspetta rinforzi veri e intanto prova a dare una sua impronta con le risorse a disposizione. Fino ad ora ha fatto un buon lavoro: al di là dei primi punti conquistati a La Spezia e in casa con la Lazio, e al di là dell’amaro ko al Mapei, il Genoa si è ritrovato e ha tenuto testa a tutti. Contro il Sassuolo, in particolar modo, il Genoa ha disputato una buona partita, rischiando persino di vincerla.

Mercato Genoa: Papastathoupoulos apre, Benatia aspetta e Mustafi rifiuta

Purtroppo gli episodi hanno fatto la differenza e il Grifone è tornato a casa a mani vuote. Con un calendario non proprio agevole in vista, oltre all’impegno di prestigio in Coppa Italia contro la Juventus, il cammino del Genoa è nuovamente in salita. Bologna, Atalanta, Cagliari e Crotone, le prossime quattro sfide in campionato, diranno molto sul prosieguo della stagione rossoblu. Partite che occorrerà affrontare con qualche rinforzo di spessore. Sōkratīs Papastathopoulos farebbe proprio al caso del Genoa, sarebbe un innesto di estrema affidabilità per Ballardini. Il fatto è che il greco, giustamente, vuole prima capire se all’orizzonte ci siano scenari più allettanti. Preziosi e i suoi collaboratori ci hanno provato anche per Benatia e Mustafi. Mentre il primo ha preso tempo, il secondo avrebbe già declinato l’offerta. Bisogna dare un’accelerata, in un caso o nell’altro. Il Genoa deve dare una svolta al proprio campionato e per farlo non può fare a meno di rinforzi. Così mentre Ballardini cercherà di tenere a galla la squadra, la società dovrà fare i fatti sul mercato. Possibilmente senza perdere tempo, passando dalle parole ai fatti nel giro di pochi giorni. E’ chiedere troppo?

Fatta dai Genoani. Per i Genoani.

Regalati una delle nostre felpe.

SCOPRILE ORA.

Clicca qui.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Cura il sito lavocerossoblu.com, collabora/ha collaborato con ilsussidiario.net, ilgiornale.it e blastingnews italia. Co-fondatore di Very Social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.