Mercato Genoa: Spors naviga a vista e Blessin verso la scelte definitive

Mercato Genoa: Spors naviga a vista e Blessin verso la scelte definitive

Il Genoa è arrivato a Bad Haring, in Austria, dove mister Blessin valuterà un po’ tutta la rosa e quei giocatori ancora in bilico.

Nel frattempo il gm Spors e i suoi collaboratori lavorano alle uscite, tenendo in ghiaccio quelle idee che potrebbero portare nuovi rinforzi.

L’ultimo nome è quello di Amallah, trequartista marocchino dello Standard Liegi con ottime referenze. Non sarebbe, evidentemente, un’alternativa a Yalcin, impiegabile invece come esterno d’attacco e o centravanti.

Il Genoa resta alla finestra, ma senza la fretta di chiudere. D’altronde la società non più tardi di qualche giorno fa ha fatto sapere di essere molto soddisfatta dell’attuale organico.

Abbiamo una squadra più forte di quanto pensassimo“, aveva spiegato l’ad Blazquez in conferenza stampa, preannunciando che il ritiro sarebbe servito al mister per compiere le scelte definitive.

Intanto il Genoa cerca di piazzare Calò al Sudtirol e Maksimovic all’estero, dato che a quanto pare la trattativa col Lecce per il difensore è definitivamente tramontata.

Per le entrate, quindi, i rossoblu sono fermi e probabilmente penseranno a nuovi innesti solo dopo aver sfoltito ulteriormente. Sarà, di conseguenza, ancora una lunga estate.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista dell'informazione e della comunicazione online. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia; attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. Consulente e docente di Digital Marketing.