Crea sito

Missione Strootman, Marroccu ci riprova. E il valore di Shomurodov schizza alle stelle

Marroccu tasta il terreno per la conferma di Strootman, Shomurodov è già un tesoretto importante

Strootman, ancora Genoa nel suo futuro?

La notizia più interessante tratta dai giornali di oggi è il tentativo del Genoa di confermare Kevin Strootman. Il ds Marroccu non si è fatto intimidire dai costi esorbitanti dell’operazione e vuole capire quale sia l’aria dalle parti di Marsiglia. Del resto già a gennaio era riuscito a strappare il sì del giocatore e dei francesi a condizioni estremamente favorevoli. Perché non riprovarci? Questa volta però l’operazione appare in salita: Strootman sta facendo bene al Genoa e il Marsiglia vorrebbe monetizzare al meglio con la cessione. Un’ipotesi altamente remota in chiave rossoblu, considerando che solo di ingaggio l’ex Roma percepisce cinque milioni di euro annuali. Cifre impossibili.

Il Genoa comunque ha cominciato a muovere i primi passi: più precisamente vuole capire la flessibilità del Marsiglia ed eventualmente la posizione del giocatore. Strootman al Genoa ha trovato serenità e un ambiente gradito, ma è chiaro che una chiamata di un club più ambizioso potrebbe fargli cambiare idea. Marroccu vuole fare leva sulla tranquillità ritrovata e il ruolo primario interpretato dall’olandese al Genoa. In chiave mercato, dunque, molto dipenderà dalla concorrenza. Il Grifone non partecipa ad aste e non fare eccezioni nemmeno in questo caso.

Altri nomi in chiave mercato: da Kucka a Scamacca, il valore di Shomurodov è lievitato

Resta sullo sfondo il nome di Kucka, accostato al Grifone nelle scorse settimane. Lo slovacco potrebbe tornare a condizioni favorevoli in caso di retrocessione del Parma a fine stagione e secondo me sarebbe senza alcun dubbio un innesto di valore. Su Il Secolo XIX ampio spazio viene dedicato alla lotta per i diritti tv tra Sky e DAZN, con questi ultimi che apparirebbero in vantaggio. Su La Gazzetta dello Sport e Il Corriere dello Sport, invece, il nome in prima linea è quello di Gianluca Scamacca. I giornalisti della rosea e de Il Corriere esaltano le doti tecniche del bomber di proprietà Sassuolo, destinato ad infiammare il prossimo mercato estivo. Anche in questo caso il Genoa vorrebbe provare a trattenerlo, ma è chiaro che avrà poca voce in capitolo.

Sempre sulla rosea si parla di giovani, tra cui il baby Portanova che fino ad ora ha trovato poco spazio nello scacchiere di Ballardini. Chi invece ha accumulato un minutaggio importante è Shomurodov: l’uzbeko ha praticamente raddoppiato il suo valore di mercato rispetto ai 7,5 milioni investiti dal Genoa in estate. Un tesoretto importante per il club, non solo dal punto di vista finanziario. Il Grifone farebbe bene a blindarlo per le prossime stagioni: ne avrà la forza?

Sul fronte allenatore tiene banco il futuro di Davide Ballardini. Marroccu ha speso parole di elogio per il ravennate e non discute nemmeno la sua conferma. Chi invece fa da sponsor all’allenatore rossoblu, per il Napoli, è il giornalista Maurizio Pistocchi. Il noto opinionista è un estimatore di Zio Balla e ha detto che in un club come quello azzurro, finalmente, potrebbe fare del gran calcio. Assai improbabile che De Laurentiis darà ascolto al suggerimento di Pistocchi. Per fortuna.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.