Nkoulou e Perotti, il mercato del Genoa potrebbe non essere chiuso

Il calciomercato del Genoa potrebbe riaprirsi a sorpresa con due svincolati di lusso. Parliamo di Nkoulou e Diego Perotti: il primo non ha rinnovato il contratto con il Torino e adesso è libero di accasarsi ad un altro club.

L’argentino, invece, ha appena rescisso con il Fenerbahce e aspetta una proposta del Genoa, che lo ha corteggiato tutta l’estate senza però affondare il colpo.

Perotti e Nkoulou, il Genoa riflette

L’idea di massima era appunto quella di aspettare che l’attaccante si liberasse dai vincoli contrattuali con la società turca, per poi eventualmente valutarlo e trarre le conclusioni finali. La rosa del Genoa, infatti, è molto ampia e arricchirla ulteriormente potrebbe non essere un’ottima mossa.

Tuttavia la scommessa Diego Perotti resta suggestiva e in questi giorni il Genoa scioglierà le sue riserve. Stimolante provare a rilanciarlo, ancora una volta, dopo esserci già riuscito quando era reduce dagli infortuni e dagli anni al Siviglia al Boca Juniors.

Situazione diversa per Nkoulou, quasi quattrocento presenze tra Monaco, Marsiglia, Lione e Torino, tutte squadre di livello. Evidentemente l’avventura in granata non è andata come ci si aspettava, ma questo consente al Genoa di stare alla finestra e forse di portare a casa un centrale difensivo roccioso a prezzo molto contenuto.

In queste ore la società sta valutando l’idea di ingaggiarlo e le parti sono al lavoro per capire la fattibilità dell’operazione. In soldoni dipende da Nkoulou, che dovrebbe ridimensionare il suo ingaggio e dire sì al biennale messo sul piatto dal Grifone.

Per caratteristiche tecnico tattiche, il camerunese rappresenterebbe un potenziale buon innesto per mister BallardiniForte personalità e grande fisicità, Nkoulou potrebbe essere schierato all’occorrenza anche come mediano. Tutte ipotesi al vaglio che prenderanno consistenza o svaniranno nel giro di ore o al massimo di pochi giorni.

Intanto i tifosi cominciano a divertirsi col possibile 11 titolare rossoblu, ora che il mercato è concluso. La formazione più gettonata è la seguente: Sirigu in porta, Vanheusden, Maksimovic, Criscito in difesa; Tourè e Hernani i due mediani; Cambiaso, Badelji e Fares nella linea dei tre centrocampisti dietro al duo formato da Caicedo e Destro.

Da ricordare anche la tentazione trequartista che intriga Ballardini: conoscendo il ravennate non è da escludere che possa provare a giocare con Pandev dietro il duo Caicedo-Destro.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.