Crea sito

Gioia per il pericolo scampato, ma ora il Genoa faccia queste 3 cose

Enrico Preziosi, presidente Genoa

Il Genoa si è salvato all’ultima giornata, come la scorsa stagione. 3-0 secco al Verona e contemporaneo 4-3 del Parma sul Lecce. In una partita subito in discesa Nicola e i suoi hanno blindato una salvezza pesantissima, non scontata. Obiettivo raggiunto, dunque, proprio nel momento in cui sembrava potesse sfuggire. Salvezza meritata? Si, certamente più del Lecce. Gioiosa? Eccome, ma con la consapevolezza di dover guardare al domani e di farlo fin da subito. Il Genoa ha almeno tre cose da fare per tornare ad avere un senso sportivo. La prima è prendere atto, sul serio, che questa società sia arrivata al capolinea. La famiglia Preziosi, che per il Genoa ha fatto tanto, non ha più stimoli, forza e idee per proseguire la corsa. E la tifoseria, ormai compatta, non chiede altro che un cambio ai vertici. Troppi crediti bruciati in campionati sofferti, con retrocessioni sventate all’ultimo respiro. I numeri parlano chiaro ed è bene non raccontarsi frottole o scusanti improbabili. Il ciclo è chiuso e, considerando gli standard attuali, chiunque potrebbe fare meglio. Peggio quasi impossibile. Il Genoa dovrebbe fare di tutto per essere appetibile sul mercato inprenditoriale, concentrandosi primariamente su questo aspetto. Nel frattempo l’idea di delega in bianco ad una figura esterna alla società potrebbe avere un senso, purché effettiva e definitiva. Quindi la scelta del tecnico, con Nicola che obiettivamente meriterebbe la riconferma per quanto fatto dal suo arrivo. A farlo traballare le ombre di Semplici e Liverani, ma anche possibili sorprese come Maran che potrebbe liberarsi dal contratto col Cagliari per iniziare una nuova avventura in Serie A. Pare che questa scelta spetterà al “delegato” scelto da Preziosi, ammesso che mantenga la parola. Proprio ieri sera a Radio Rai ha fatto trapelare l’intenzione di trovare un soggetto che possa prendere in mano il timone societario.

La nostra maglia, la nostra passione.
Ordina ora!

 

PROMUOVI LA TUA ATTIVITÀ SULLA VOCE

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Cura il sito lavocerossoblu.com, collabora/ha collaborato con ilsussidiario.net, ilgiornale.it e blastingnews italia. Co-fondatore di Very Social.