Crea sito

Preziosi vorrebbe farsi un regalo, corteggiamento di lusso in corso

Preziosi vorrebbe farsi un regalo, corteggiamento di lusso in corso

Più di un’idea, meno di una trattativa: se arriva parte Galabinov.

Preziosi, numero uno del Genoa

Nulla è impossibile, soprattutto sul mercato. Preziosi lavora sodo per fare un regalo importante a se stesso e ai tifosi. Una voce arrivata qui sul blog ieri mattina e che con mio stupore ha preso consistenza nelle ore successive. Può darsi che alla fine non accada nulla, ma non poniamo limiti all’opera di corteggiamento del presidente del Genoa. Il numero uno rossoblu si sarebbe mosso in prima persona per un attaccante straniero molto importante, con un brevissimo passato in Italia. A frenare i sogni di Preziosi il procuratore del centravanti, di certo più attratto dalle sirene del mercato americano e cinese. Corteggiare un giocatore non significa trattarlo, sia chiaro. Si tratterebbe dell’ennesima pazza idea  di Preziosi, speranzoso di concretizzarla, nonostante le tante difficoltà. Genoa pronto ad uno uno strappo alla regola per l’ingaggio, come accaduto con Criscito, ma tutto dipende eventualmente dalla volontà del diretto interessato di prendere in considerazione l’idea di tornare in Italia. Preziosi sa quanto sia difficile, quindi continua a lavorare sottotraccia.

 

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Web Writer e Social Media Manager libero professionista. Collabora o ha collaborato con IlGiornale.it, RTL102.5, IlSussidiario.net, Blasting News Italia. Creator of lavocerossoblu.com.