Crea sito

Procuratori alla porta del Genoa per il mercato

Preziosi, presidente Genoa

Il fatto che il Genoa sia una delle società più attive sul mercato interessa a molti procuratori. Non è un caso che in tanti stiano bussando alla porta di Villa Rostan per proporre i propri assistiti. E’ tutto abbastanza normale. Il mercato, ormai, è così. Con gli agenti sempre più protagonisti. L’ultimo nome portato all’attenzione del Genoa è quello di Aleksandar Trajkovski. Un profilo sul quale la società farà le sue valutazioni. L’accostamento ha trovato riscontro sui giornali di questa mattina soprattutto perché per caratteristiche tecniche Trajkovski potrebbe far comodo a Ballardini. Dunque è bene prepararci: se il metro sarà questo usciranno nomi a non finire. In ogni caso riportiamo l’indiscrezione de Il Secolo XIX e aggiungiamo che in quel ruolo il Genoa sta valutando almeno un altro paio di nomi, a sensazione anche più interessanti. Vedremo.

Lucca-Genoa, le smentite di rito

Intanto il Palermo ha smentito categoricamente i rumors sulla cessione di Lorenzo Lucca al Genoa. Una presa di posizione prevedibilissima e legittima. Sarebbe stato strano il contrario. D’altronde il Palermo è in corsa per i playoff ed è logico che alcune voci diano fastidio. E in fin dei conti, è bene sottolinearlo, sono solo voci. Si è parlato di opzioni, addirittura di accordi coi rosanero e col giocatore. In realtà i colleghi ben informati di Palermo ci hanno detto che non c’è alcuna trattativa in corso. Piuttosto un interesse vero, come quello manifestato dal Sassuolo a gennaio, poi svanito. Solo TMW ha ipotizzato uno scenario diverso e secondo me credibile: ovvero che chi metterà le mani su Lucca potrebbe girarlo in prestito in B. Parliamo d’altronde di un giocatore di serie C con un buonissimo bottino di gol in C. La Serie A è un’altra cosa.

Comunque vada bisognerà aspettare. Il Palermo continuerà a smentire fino alla fine degli eventuali playoff. Poi il mercato potrà cominciare. Questo vale anche per il Genoa, che ha tante idee in entrate. Ma oltre a conquistare la salvezza, dovrà prima sciogliere i nodi dei prestiti. Solo in quel momento potrà ragionare concretamente sul da farsi.

*NOTA IMPORTANTE PER I LETTORI:

Noi andiamo controcorrente. Non ti chiediamo di sottoscrivere alcun abbonamento.

Vogliamo continuare a garantirti l’accesso gratuito al sito e proporti contenuti originali ed esclusivi ogni giorno.

Per farlo lavocerossoblu.com si autosostiene grazie a:

– pubblicità
– affiliazioni
– gadget tifosi

Se ti piace ciò che facciamo e vuoi sostenerci, puoi  diventare nostro inserzionista. Noi ci impegneremo ad aumentare la visibilità della tua attività attraverso una partnership strategica.

Contattaci in posta, sulla pagina, e un nostro specialista ti spiegherà tutto. Grazie ai nostri canali potrai far rendere al massimo gli esercizi locali come il tuo ed aumentare la visibilità e il giro dei clienti.

NB – Lavocerossoblu.com è un sito di qualità certificato Altervista (‘Platinum blog’) e l’omonima pagina Facebook è tra le prime in Italia per interazioni, follower e views.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.