Richiamare Thiago Motta, l’ultima folle idea di Preziosi in caso di esonero di Maran

Richiamare Thiago Motta, l’ultima folle idea di Preziosi in caso di esonero di Maran

Thiago Motta, una nuova ombra su Maran

Richiamare Thiago Motta in panchina. Sarebbe una follia, eppure Preziosi ci sta pensando sul serio. Secondo Il Secolo XIX il presidente del Genoa sarebbe pronto a prendere in considerazione il nome dell’ex centrocampista per sostituire Maran in caso di sconfitta a Firenze. Un profilo che al patron piace moltissimo, nonostante la pessima esperienza dello scorso anno. Concetti di calcio propositivi ed un’idea di squadra in grado di difendere e attaccare con tutti gli effettivi. Dalla teoria alla pratica, il risultato in rossoblu è stato  disastroso: difesa colabrodo, giocatori sfiduciati e Genoa fragilissimo. Esonerato con una media da retrocessione sparata, Preziosi starebbe valutando di richiamarlo, convinto che questa volta Thiago possa fare meglio con una squadra più forte. Sarebbe l’ennesimo azzardo imperdonabile sulla pelle del Genoa. Una scommessa low cost che la classifica fin troppo scottante sconsiglia altamente. Ma al Genoa tutto può succedere. E guardando a tempi non troppo lontani è già successo con il ritorno di Juric. Il risultato lo ricordiamo tutti. A questo punto occorre ancor di piùsperare in un risultato positivo in quel di Firenze. Su Maran, oltre le ombre di Nicola, Ballardini e Semplici, ora aleggia pure quella di Thiago Motta.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.