Rifondazione Genoa, rinforzi cercasi, mister non c’è solo Empoli!

Rifondazione Genoa, rinforzi cercasi, mister non c’è solo Empoli!
Aurelio Andreazzoli, nuovo allenatore del Genoa CFC (foto Empoli)

Il Genoa è immerso nel mercato e aspetta di capire se la semina darà il raccolto atteso. La dirigenza si è data l’obiettivo di allestire una squadra che possa stare alla larga dalla zona retrocessione, ma con un budget risicato e con le cifre che girano oggi non sarà un obiettivo semplicissimo. Venti milioni di euro possono essere un punto di partenza, a patto che non vengano destinati interamente ai soli Bennacer e Caputo. I due pupilli di Andreazzoli sarebbero in effetti due buoni innesti per il Genoa, ma bisognerà anche guardare altrove e almeno ad altri due rinforzi veri per alzare il livello. Tenere i riflettori accesi sul club biancoblu potrebbe essere pericoloso e rivelarsi inefficace, visto che il grifone va rifondato se vuole davvero mantenere la categoria in scioltezza. Il futuro si scrive in questi giorni e nel tourbillon di nomi usciti va detto che ci sono anche diversi profili interessanti. Importante sarà mettere le mani sulle prime scelte: farsele scappare sarebbe imperdonabile.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista dell'informazione e della comunicazione online. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia; attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. Consulente e docente di Digital Marketing.