Sepe chiama il Genoa, testa a testa con Joronen. E Perin aspetta

Sepe chiama il Genoa, testa a testa con Joronen. E Perin aspetta

Si profila un testa a testa di mercato tra Luigi Sepe e Jesse Joronen. Uno dei due potrebbe difendere la porta del Genoa la prossima stagione, nel caso in cui non si dovessero creare gli sbocchi giusti per il ritorno di Mattia Perin. Il portiere di proprietà Juventus resta la prima scelta del Grifone, ma la trattativa non è semplice. Questo nonostante il benestare di Perin sul ritorno a Genova. Il problema è rappresentato dal fatto che la Juventus vorrebbe cedere il portiere a titolo definitivo. Quindi monetizzare dalla cessione per reinvestire su un altro profilo.

Il Genoa dal canto suo deve necessariamente pensare ad un mercato parsimonioso ed ecco che una soluzione tra Sepe o Joronen potrebbe rivelarsi meno costosa. In questo senso è un testa a testa quello tra il portiere del Parma e del Brescia. In un primo momento il Genoa aveva posato gli occhi sul finlandese delle rondinelle, ma il patron Cellino non è in vena di regali, anzi è notoriamente una botte piuttosto cara. Discorso diverso, probabilmente, per Luigi Sepe del Parma. Il suo agente tra l’altro sta cercando di trovargli una nuova sistemazione ed ecco che anche a mezzo stampa ha diffuso l’identikit ideale del suo prossimo club.

Serve una squadra che gli dia la possibilità di giocare titolare“, ha detto l’agente Giuffredi a Radio Marte. “Nelle ultime stagioni ha dato dimostrazione di essere da Serie A e trovo giusto che continui a dimostrare le sue capacità. Napoli? Mettersi nuovamente in discussione non credo sia la cosa migliore“, ha aggiunto. Il Genoa resta alla finestra, continuando a monitorare la situazione Perin. Se dovesse inserirsi qualche altra squadra di rilievo il Grifone potrebbe battere in ritirata e focalizzarsi sulle alternative. In caso contrario resterà in orbita, magari avanzando una proposta diversa alla Juventus, con cui i rapporti sono ottimi.

 


Se leggi La Voce la sostieni.

SOSTIENICI!

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.