Shomurodov sempre più in bilico ed Ekuban in direzione Genoa

Shomurodov alla Roma?

Sono piuttosto seri i ragionamenti da parte della Roma su Shomurodov. La chiacchierata con il Genoa per ora non ha portato ad ulteriori sbocchi, ma la sensazione è che le parti si stiano studiando per capire se e come procedere. I giallorossi valutano l’uzbeko come possibile rinforzo per l’attacco, ma non è l’unico nome sul taccuino capitolino. Certo è che se i rossoblu dovessero aprire alla cessione in prestito con diritto di riscatto, la Roma allora potrebbe aumentare il pressing immediatamente.

Il Genoa è pronto a dire sì dal momento che, allo stato attuale, Shomurodov rappresenta l’unico potenziale tesoretto. Ma è consapevole, allo stesso modo, di non avere grandi margini di manovra nella trattativa, quando invece potrebbero bastare pochi mesi per alzare il tiro e ricevere un’offerta più importante.

Ekuban sogna la Serie A con il Genoa

Sul fronte entrate continuiamo a seguire con curiosità la situazione Diego Costa. Per il giornalista Alfredo Pedullà, i suoi intermediari lo avrebbero proposto a diversi club di A, tra cui il Genoa. Molto più concreta la pista che porta all’attaccante Caleb Ekuban del Trabzonspor. Ulteriori conferme sul fatto che la trattativa sia ben avviata e sostanzialmente definita, con tanto di cifre già accordate (due milioni di euro più bonus). Il Genoa è pronto a chiudere in attesa di capire l’evolversi di altre situazioni.

Un altro nome che potrebbe tornare di moda in casa rossoblu è quello di Frabotta, dopo il mancato trasferimento all’Atalanta. Attenzione però all’interesse dell’Hellas Verona, che lo vorrebbe regalare al suo allenatore Eusebio Di Francesco. Mercato in piena evoluzione per il Genoa ma i ritmi restano lenti. Le risorse sono limitatissime per tutti i club e le idee stentano a decollare. La sensazione è che molte operazioni, più degli altri anni, si sbloccheranno solo a fine mercato. 

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.