Crea sito

Turarsi il naso e salvare il salvabile

Aurelio Andreazzoli guida il Genoa alla ripresa degli allenamenti

Turarsi il naso e salvare il salvabile. Dopo il tornado che si è abbattuto sul Genoa, la squadra e l’ambiente devono ragionare in quest’ottica. Deve farlo soprattutto Andreazzoli per prolungare la sua avventura alla guida del Grifone. Deve farlo la squadra per riparare una situazione di classifica preoccupante. Per fortuna ci sono ancora tutti i margini per ritrovare la via maestra ma ulteriori passi falsi potrebbero essere pericolosissimi. Ciò che preoccupa in particolar modo è lo stato d’animo del mister, delegittimato dal presidente dopo una serie di sconfitte che hanno azzerato un inizio incoraggiante.

La tua pubblicità su La Voce Rossoblu! Candidati come partner pubblicitario e ricevi assistenza dai nostri esperti. Ti spieghiamo come promuovere la tua azienda o il tuo business.
Ulteriori info qui

Dubbi leciti da parte di una società che non si aspettava un penultimo posto dopo sette giornate, ma anche da parte di chi non se l’è sentita di accettare la sfida e subentrare ad Andreazzoli. E allora adesso il Genoa deve badare al sodo: fare punti senza pensare al gioco. Rosicchiare il pareggino qua e la sarà più importante della pacca sulla spalla a fine gara senza punti tra le mani. Non è un bel momento per il Grifone e ancora una volta l’arma decisiva potrebbe essere la tifoseria.


I MIEI ARTICOLI PER BLASTING!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.