Zanoli-Genoa, dialogo aperto col Napoli. Preziosi pronto a rientrare nel calcio: “Lo farei solo per…”

Zanoli-Genoa, dialogo aperto col Napoli. Preziosi pronto a rientrare nel calcio: “Lo farei solo per…”

Torna di moda il nome di Alessandro Zanoli per il Genoa

Dopo averlo inseguito tutta l’estate, il Genoa è tornato alla carica per Alessandro Zanoli. Il terzino del Napoli è rimasto ai margini del progetto azzurro in questi ultimi mesi e il Grifone si è rimesso i in moto per portarlo sotto la lanterna a gennaio.

In estate fu bloccato da Garcia, adesso il suo trasferimento non dovrebbe essere ostacolato da Mazzarri che con ogni probabilità lo lascerà partire. Il Napoli deve però decidere a chi cedere il classe 2000, dato che il Genoa non è l’unico club interessato. Tra le società alla finestra ci sarebbe anche il Verona, ma non solo. Zanoli piace anche all’estero, in Inghilterra…

Immagine a solo scopo rappresentativo. Clicca qui per visualizzare le offerte e le condizioni.

Preziosi rientra nel calcio? “Lo farei solo per l’Avellino”

Sul fronte vecchie conoscenze rossoblu, invece, incuriosiscono le parole dell’ex presidente Enrico Preziosi, pronto a rientrare nel mondo del calcio se si creassero le condizioni giuste. E per condizioni giuste si intende la possibilità di contribuire al rilancio dell’Avellino, la squadra della sua città.

Dopo aver ottenuto la cittadinanza onoraria, Preziosi ha così chiarito le sue intenzioni future. “Confermo quanto detto, se entro nel calcio lo farò solo e soltanto per l’Avellino, poi non so se qualcuno ha travisato”, le parole dell’imprenditore irpino a Radio Punto Nuovo.

Ad oggi comunque sono impegnato con il sociale, insieme al sindaco abbiamo deciso di fare delle iniziative per il territorio, a gennaio saremo in città, ma non c’è altro al momento. Poi conoscerò la presidenza, i proprietari e magari parleremo di qualcosa. Sono uscito volentieri dal calcio e se rientro lo farò solo con l’Avellino”, ha confermato l’ex patron del Genoa.

Preziosi, presidente Genoa

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Genoano dal 1990. Scrive e collabora con alcune delle più importanti testate giornalistiche italiane, tv e radio. Alla guida de lavocerossoblu.com dal 2018. Cinico e disilluso, eppure sogna ancora la stella.