Attaccante in arrivo e se salta Bertolacci…

Preziosi Enrico, patron del Genoa

Qualcosa bolle in pentola per l’attacco del Genoa, Preziosi conta di chiudere per un innesto offensivo entro il fine settimana. Lo ha detto lo stesso presidente a We Are Genoa, quindi verrebbe da pensare che non sarà così. Ironia a parte, sono davvero ore molto calde per l’attaccante e c’è un nome che più di ogni altro risulta caldissimo, quello di Kouamè del Cittadella. Nell’agenda rossoblu c’è un incontro imminente coi veneti, che parallelamente dialogano anche con il Cagliari. Per quanto riguarda il centrocampo leggo su Gianlucadimarzio.com dell’interesse rossoblu per Meitè del Monaco. Considerata la doppia fumata bianca per Mazzitelli e Romulo, l’arrivo del francese potrebbe significare l’addio di Bertolacci, che un po’ a sorpresa temporeggia sul sì al Genoa. Preciso subito che Meitè ha caratteristiche diverse da Bertolacci, chi lo conosce lo descrive come un centrocampista di rottura e non di fantasia. Ma è chiaro che se l’affare dovesse concretizzarsi, il Genoa a quel punto potrebbe considerarsi numericamente coperto in mezzo al campo.

Precedente In pochi giorni il Genoa ha virato su nuovi obiettivi: le trattative più calde Successivo La Voce Rossoblu blog di Platino