Un aggiornamento su Tonelli e perchè il nodo esterni è diventato un tormentone

Younes, esterno d’attacco

Sul presunto interessamento del Genoa per Tonelli continuano ad arrivare voci affermative dagli ambienti di mercato, nonostante le smentite dei giorni scorsi di Donatelli. Una situazione che quindi merita di essere seguita, soprattutto se il Napoli decidesse di mettere il giocatore sul mercato. In un primo momento De Laurentiis aveva pensato al difensore come pedina di scambio per arrivare a Chiesa della Fiorentina. Ora anche il Sassuolo ha acceso i fari sul calciatore azzurro, il Genoa resta alla finestra perchè di principio non vuole partecipare ad alcuna asta. Con gli azzurri proseguono anche i contatti in via informale per l’esterno d’attacco Younes. Preziosi a quanto pare era certo di averlo in pugno ed ora che il giocatore sembra destinato a cominciare la nuova stagione coi partenopei, il Genoa è rimasto a bocca asciutta. L’alternativa, rappresentata da Grosicki (utilizzabile sia a sinistra che a destra), ha dei costi impegnativi e comunque non sarebbe la primissima scelta. Il Genoa preferisce non correre e aspetta un segnale dal Napoli per Younes. Il futuro del tedesco dipende soprattutto da Ancelotti: nel caso in cui l’attaccante non fosse una sua priorità, il grifo potrebbe tornare a sperare. Ma chi vive di speranze…

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.