Crea sito

Izzo andrebbe venduto ad un sola condizione

Armando Izzo

In queste ultime ore è tornata di attualità la possibile cessione di Armando Izzo. Sassuolo e West Ham sembrano le società più accreditate per aggiudicarsi il difensore, ma il punto è questo: è il momento giusto di cedere il giocatore? In linea generale, considerate le condizioni economiche non idilliache del grifo, sarei favorevole ad una vendita, purchè rappresenti un introito importante. Nell’ultima stagione Izzo ha giocato pochissimo a causa degli infortuni, venderlo ora significherebbe monetizzare una cifra inferiore rispetto al suo reale valore. Stando alle cifre che circolano sui giornali, il Genoa potrebbe incassare tra gli otto e dieci milioni di euro. Troppo poco per cedere alle lusinghe di Sassuolo e West Ham.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.