Preziosi: “Genoa nel cuore, sarò sempre legato. Cessione? Non sapete gli accordi”

Breve sintesi dei concetti espressi dal presidente Enrico Preziosi questa sera a Tele Nord, durante l’intervista rilasciata a We Ara Genoa a Pinuccio Brenzini.

Il commento sul mercato di Preziosi

“Non ci sono scommesse ma giocatori che hanno una loro storia. Come in ogni sessione avrei voluto fare di più ma ci sono limiti e confini da rispettare.

Galdames preso, doveva andare dai nostri vicini. Supryaga era un obiettivo marginale.

Caicedo e Destro formeranno un’ottima coppia. Destro sarà il miglior acquisto del Genoa.

Penso che questa squadra sia la più competitiva degli ultimi anni. Ce n’era bisogno e io mi sono adoperato. A me sembra che questa squadra possa competere per arrivare a piazzamenti decenti”.

Novità societarie in vista? Preziosi più che possibilista sulla cessione

“Sono io il patron ma il futuro è aperto, spero ci sia concretezza anche dall’altra parte perché inizio ad essere stanco. Come dico sempre c’è un momento per iniziare e finire.

Ma non posso dare il Genoa a degli sprovveduti, meritiamo rispetto e mi aspetto che la serietà si concretizzi con la cessione, così il Genoa avrà un futuro diverso. Il Genoa d’altronde non è mai fallito e ha una storia da rispettare.

Come farò a non fare il mercato se dovessi cedere? Non sapete gli accordi che abbiamo. Io sono il presidente ma magari farò qualcosa di diverso e sarò legato al Genoa. Ho il Genoa nel cuore e continuerò a lavorare per il Genoa”.

Lammers, affare sfumato dopo una lunga telenevola

“Era stato promesso al Verona ma noi avevamo un accordo con l’Atalanta e il giocatore sarebbe dovuto arrivare al Genoa. Alla fine il procuratore lo ha mandato altrove. Quando qualcuno deve andare via è meglio che vada così, forse era destino.

Ma direi che alla fine il Genoa ha giocatori abbastanza importanti.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.