Futuro Gila e panchina Genoa: tutte le verità

Futuro Gila e panchina Genoa: tutte le verità

Facciamo un po’ d’ordine sulla situazione Gila. Per il rinnovo del mister non sono certo le cifre a giocare un ruolo determinante, ma la strategia sulla programmazione.

Ovvio che se Gila dovesse prolungare avrà un adeguamento di contratto, che si tradurrà in un ingaggio da almeno al milione a stagione più eventuali bonus.

Le sirene della Fiorentina fanno parte del gioco, così come la sparata di Moggi, così come le voci sul Monza e le ultime sul Bologna. Gilardino vuole alzare l’asticella e sarebbe felice di farlo col Genoa. Certo, vuole capire come la società intende provare a fare il salto di qualità dato che il prossimo mercato sarà ancora condizionato dai paletti e un pezzo pregiato dovrà essere ceduto.

La società, dal canto suo, ha piena fiducia nello scouting ed è convinta di poter fare un ulteriore step di crescita al di là di qualche sacrificio. Non considera nessun piano B al di fuori di Gilardino. Almeno per il momento…

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Genoano dal 1990. Scrive e collabora con alcune delle più importanti testate giornalistiche italiane, tv e radio. Alla guida de lavocerossoblu.com dal 2018. Cinico e disilluso, eppure sogna ancora la stella.