Genoa, Yeboah all’Augsburg, ora si cerca la svolta per il sostituto

Genoa, Yeboah all’Augsburg, ora si cerca la svolta per il sostituto

Due piste da seguire per il sostituto di Yeboah, intanto al Ferraris arriva il Venezia 

Per il Genoa si avvicina il ritorno in campo al Ferraris, contro il Venezia, per riprendere la marcia promozione.

Una sfida da non sbagliare per Gilardino e i suoi, che hanno l’occasione di agganciare la Reggina al secondo posto e mettere fiato sul collo ai calabresi.

Un’occasione ghiotta, contro un avversario ostico, da non prendere sottogamba.

Saranno ore concitate anche sul fronte del calciomercato. La cessione di Yeboah all’Augsburg è ormai cosa fatta, mancano solo gli annunci ufficiali attesi a breve, e questo può dare una svolta ai rinforzi.

Ci si attende infatti una risposta in entrata da parte del Genoa, che ha bisogno di completare e rinforzare la squadra per puntare ai primi due posti.

Uno dei nomi da tenere in considerazione è sicuramente quello di Strelec dello Spezia, con cui nelle scorse settimane si era vociferato di uno scambio – poi svanito – con Semper.

A proposito di portieri, attenzione: il Genoa ha riscoperto Martinez e non si può escludere che alla fine prenda una decisione netta a livello gerarchico, aprendo a nuovi scenari in sede di mercato.

Tornando ai rinforzi c’è anche il nome del giovane Luis Semedo, 19enne attaccante del Benfica, seguito pure dal Milan e dall’Udinese. Profili giovani e di prospettiva, ma forse il Genoa adesso avrebbe bisogno di più certezze.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista dell'informazione e della comunicazione online. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia; attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. Consulente e docente di Digital Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *