La partita di stasera farà capire il girone di ritorno che dovrà affrontare il Genoa

La partita di stasera farà capire il girone di ritorno che dovrà affrontare il Genoa

Facebook GENOA CFC

Se ci sarà da soffrire lo scopriremo stasera dopo Empoli. Al Castellani si gioca un importante scontro diretto per la salvezza, contro una squadra che al momento è a + 3 dalla zona rossa.

Un pareggio permetterebbe ad entrambe di allungare le distanze dal Bologna ma è chiaro che Prandelli non abbia ancora intenzioni di fare calcoli. Per la sfida di questa sera il tecnico chiede intensità e coraggio ai suoi ragazzi. Vincere al Castellani significherebbe superare in un solo colpo Spal e Cagliari in classifica. Il campionato del Genoa è arrivato già ad un bivio importante. Il risultato del Castellani farà capire esattamente che tipo di girone di ritorno dovremo affrontare.

Di sicuro la squadra non sarà sola. Ad Empoli saranno infatti più di 400 i tifosi rossoblu al seguito. Una sfida insidiosa contro la truppa di Iachini, da non sbagliare assolutamente dal punto di vista dell’approccio. Grinta e organizzazione difensiva le armi migliori dei padroni di casa, il Genoa non potrà concedere cali.

La probabile formazione indica un 4-2-3-1 con Radu tra i pali, Biraschi, Romero, Zukanovic e Criscito in difesa. Rolon e Veloso in mediana, Lazovic e Bessa sugli esterni. Pandev trequartista e Kouamè unica punta.

 

140 pagine di storia, amore, passione e racconti.

Leggi QUI di che si tratta

Se lo hai già letto fammi sapere che ne pensi con un messaggio in posta su La Voce Rossoblu!

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.