Situazione Shevchenko: i possibili scenari

Situazione Shevchenko: i possibili scenari

Un’altra sconfitta, l’ennesima, in una partita quasi decisiva per il Genoa. Adesso la posizione di Shevchenko è molto più debole di qualche ora fa e forse già in serata, al massimo domattina, verrà presa una decisione.

Al Genoa non resta altro che la matematica, in una situazione quasi compromessa. Bisognerà provare ad allargare un’eventuale spiraglio di luce, che al momento non si vede.

Con una classifica come questa anche il mercato diventa più difficile. Così come trovare sostituti di spicco per la la panchina, disposti ad accettare una sfida praticamente impossibile.

Sotto contratto ci sarebbe Ballardini, ma anche Rolando Maran. Sono le due soluzioni più pratiche e immediate, anche se non si possono escludere sorprese.

Di certo la società dovrà prendere una decisione definitiva su Shevchenko a breve.

L’ucraino non ha mai dato la sensazione di essere superiore a chi lo ha preceduto. E i punti in classifica lo confermano.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.