Crea sito

Euro Balla Euro Destro, il Genoa esce dalla tempesta. Con lo Zio stessi punti dell’Inter!

Euro Balla Euro Destro, il Genoa vince anche a Crotone e conferma uno stato di forma straordinario. 0-3 allo Scida contro gli uomini di Stroppa e scatto importante in chiave salvezza. Adesso il Grifone vede l’obiettivo più vicino. Merito di Davide Ballardini che ha rivitalizzato la squadra dopo aver preso il posto di Rolando Maran in panchina. In poco più di un mese lo Zio ha fatto la magia. Quattro vittorie pesanti con Spezia, Bologna, Cagliari e Crotone; due pareggi d’oro con Lazio e Atalanta; una sola sconfitta, tra l’altro immeritata, con il Sassuolo. E in mezzo l”orgogliosa prestazione agli ottavi con la Juventus, costretta ai supplementari per centrare la qualificazione. Questo percorso racconta la rinascita del Genoa, la rivincita del Balla e il ritorno di Mattia Destro. Tre storie in una per un rendimento impressionante, pari a quello dell’Inter di Conte, la seconda forza del campionato.

Genoa in continua crescita, Destro è da Nazionale?

Il Genoa c’è e lo dimostra anche a Crotone in un momento chiave della stagione. La squadra di Ballardini non sottovaluta il suo avversario, non cade nelle tipiche insidie delle partite “abbordabili”. Si sporca le mani, difende, e quando conquista palla ha urgenza di giocarla per attaccare. E’ un Genoa che ha fortemente migliorato l’autostima. E che ha riscoperto giocatori importanti. Da Radovanovic a Mattia Destro, passando per Czyborra e Zappacosta. Tutti indispensabili, quasi quanto Kevin Strootman che il mister ha definito “un giocatore vero ed un esempio per i giovani”. Con l’arrivo dell’olandese il Grifone ha aggiunto qualità e carisma al proprio organico, ma anche la sana ambizione di risalire la classifica. La stessa che molto probabilmente nutre Mattia Destro per la classifica marcatori. Con nove gol all’attivo ha già realizzato un bottino prezioso, per lui e per il Genoa. Chissà che le motivazioni dei singoli, sommate alla compattezza del gruppo, non diano la spinta necessaria per superare ulteriori limiti; come ad  esempio la salvezza anticipata. In questo senso diranno molto le prossime tre sfide con Napoli, Torino e Verona.

 

Fatta dai Genoani. Per i Genoani.

Regalati una delle nostre felpe.

SCOPRILE ORA.

Clicca qui.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.