L’idea è di proporre un adeguamento di contratto a Gilardino, ma non sarà quello l’ago della bilancia

L’idea è di proporre un adeguamento di contratto a Gilardino, ma non sarà quello l’ago della bilancia

Continuare a fissare un incontro ‘dopo Frosinone’, ‘dopo Pasqua’, ‘dopo il primo maggio’ rischia di alimentare aspettative che alla fine non trovano riscontro con la realtà.

È vero che prima o poi il mister e la società dovranno incontrarsi per discutere, ma al momento non c’è una data in agenda.

A mister Gilardino, molto probabilmente, verrà proposto un adeguamento contrattuale, che potrebbe raggiungere anche il milione di euro a stagione.

Ma al di là degli aspetti economici, saranno cruciali quelli tecnici, considerando che il prossimo mercato potrebbe vedere almeno una cessione di un giocatore chiave, ma anche l’arrivo di rinforzi per provare a migliorare la squadra.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Genoano dal 1990. Scrive e collabora con alcune delle più importanti testate giornalistiche italiane, tv e radio. Alla guida de lavocerossoblu.com dal 2018. Cinico e disilluso, eppure sogna ancora la stella.