Crea sito

Pedullà lancia il sasso di Diego Costa al Genoa. Impossibile, ma magari

Diego Costa


Ieri sera sul proprio sito web Alfredo Pedullà ha lanciato il sasso su Diego Costa al Genoa, mandando in tilt il popolo rossoblu. In realtà ha azzardato un’ipotesi alquanto improbabile, secondo cui il Genoa potrebbe inserirsi per l’attaccante dopo il mancato approdo al Bologna. Più di cento gol per il trentaduenne spagnolo nelle ultime stagioni tra Chelsea e Atletico Madrid, oltre ai dieci timbri con la maglia della nazionale spagnola. Il giocatore, dopo un periodo complicato, vorrebbe cambiare aria e misurarsi con il campionato italiano. L’approdo al Bologna, sfumato per un soffio, potrebbe accendere i radar del Genoa.

Secondo Pedullà “Preziosi non va trascurato perché ha sempre avuto fiuto per i nomi roboanti”. Ed ecco che sui social i tifosi si dividono, tra chi sogna e chi crede sia una semplice boutade di mercato. Ed in effetti siamo solo sul campo delle ipotesi. Sul tavolo non c’è nulla di concreto, se non una suggestione giornalistica che però stuzzica non poco. Almeno i tifosi. Perché un colpo alla Diego Costa, impossibile in primis per motivi di ingaggio, non avrebbe nulla a che vedere con Lammers. Un giocatore di stazza, con un curriculum di lusso, reduce da un periodo complicato. Con la maglia rossoblu indosso potrebbe fare scintille. Soprattutto con la spinta della Nord. Ma stiamo parlando pur sempre di fantacalcio, dato che la trattativa con il Bologna partiva da una base di 2,5 milioni di euro di ingaggio più bonus. Quindi ogni discorso dovrebbe spegnersi sul nascere con questi numeri. Ma un po’ di sana leggerezza, ogni tanto, non guasta. Allora perché non sperare che Pedullà abbia ragione, anche se abbiamo tutti i motivi di pensare che non ci sia alcuna speranza. Chissà. Intanto il mercato vero resta tremendamente fermo. In settimana si muoverà qualcosa?

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista nel campo dell'informazione e della comunicazione. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia. Attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. E' co-fondatore di Very Social, brand di servizi specializzato in Social Media Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.