Scamacca, palla alla Juve. E il Genoa aspetta

Scamacca, palla alla Juve. E il Genoa aspetta

Inutile fare giri di parole: il futuro di Gianluca Scamacca dipende quasi esclusivamente dalla Juventus. Come raccontiamo da giorni sulla pagina e sul sito, i bianconeri hanno in pugno il centravanti di proprietà Sassuolo. Devono solo trovare un’intesa soddisfacente con gli emiliani sulla formula del trasferimento. Da Torino contano di raggiungerla già nelle prossime ore, possibilmente alle migliori condizioni discusse in sede di trattativa. Il Sassuolo è pronto ad aprire, con Parma, Bologna e Udinese pronte ad inserirsi nel caso di fumata nera. E il Genoa? Il Genoa ha deciso di non opporre resistenza, evidentemente per non mettere i bastoni tra le ruote di una società come la Juve, con cui tutto sommato ci sono buoni rapporti. In casa bianconera la convinzione nei confronti di Scamacca non è totale, ‘Madama’ idealmente lo vorrebbe senza compiere azzardi. Il Genoa lascia fare, intanto si coccola Mattia Destro e segue Gaich e Lammers per tutelarsi. Mentre la prima opzione guadagna chances, la seconda si raffredda con il passare delle ore vista la resistenza dell’Atalanta.

 

Fatta dai Genoani. Per i Genoani.

La nostra felpa meravigliosa.

In diverse colorazioni e modelli.

Taglie limitate.

Scegli la tua qui.

Pubblicato da Jacopo D'Antuono

Professionista dell'informazione e della comunicazione online. Ha collaborato con IlGiornale.it e Blasting News Italia; attualmente scrive per IlSussidiario.net e cura il sito lavocerossoblu.com. Consulente e docente di Digital Marketing.